Presso l’ambulatorio Sanitas di Crema vengono trattate malattie e disturbi neurologici di diverso tipo. Le patologie neurologiche sono una serie di  problematiche riguardanti il Sistema Nervoso, struttura che coinvolge tutte le funzioni più nobili dell’uomo come il pensiero, la memoria, la parola, la programmazione ed effettuazione di movimenti semplici e complessi, la vista, l’udito, ogni tipo di sensazione ed il controllo di tutti gli organi ed apparati.

I nostri neurologi giocano un ruolo fondamentale nella diagnosi delle malattie Neurologiche in quanto, grazie alla loro professionalità, riescono ad avere una visione globale del paziente che, se affetto da patologie riguardanti il malfunzionamento del Sistema Nervoso, può manifestare sintomatologie riferite anche a sistemi ed apparati differenti.
Oltre alla visita neurologica effettuata con lo specialista, presso Sanitas Diagnostica di Crema è possibile effettuare ulteriori indagini diagnostiche:

  • Ecocolordoppler transcranico: tecnica ultrasonografica non invasiva, sensibile e specifica in grado di valutare la velocità e la morfologia dei vasi arteriosi cerebrali, in particolare l’arteria carotide interna, l’arteria cerebrale media in tutto il suo decorso, l’arteria cerebrale anteriore pre e post-comunicante, l’arteria basilare e le due arterie comunicanti.
  • Elettroencefalogramma: indagine non invasiva che consiste nella registrazione dell’attività elettrica dell’encefalo che fornisce informazioni su attività elettriche anomale e anche sulla loro localizzazione. La registrazione dura 20 minuti, durante i quali verrà chiesto al paziente di aprire e chiudere gli occhi per permettere di valutare la reattività delle onde cerebrali.
  • Elettroencefalogramma in privazione di sonno: si esegue utilizzando la medesima metodica dell’elettroencefalogramma, ma richiede che il paziente sia privato dal sonno notturno in quanto ciò facilita la comparsa di onde cerebrali patologiche.
  • Elettromiografia: metodica neuro-fisiologica utilizzata per studiare il Sistema nervoso periferico dal punto di vista funzionale. Ogni esame elettromiografico viene progettato dallo specialista neurologo “su misura”, in base ai disturbi riferiti dal paziente e al sospetto diagnostico indicato dal medico prescrittore.

Elettromiografia

All’interno dell’ambulatorio di neurologia dei centri Sanitas è possibile effettuare esami diagnostici approfonditi e specifici, come l’elettromiografia. Si tratta di un esame a cui sottoporsi in caso di sintomi come formicolii o intorpidimento delle mani, dei piedi o delle gambe, perdita di forza o di sensibilità tattile, fascicolazioni, guizzi muscolari e movimenti involontari di piccoli muscoli, dolore agli arti o disturbi della zona uro-genitale.

L’esame si articola in due momenti: prima l’elettroneurografia e poi l’elettromiografia. Nella prima parte del test viene eseguito un controllo con stimoli elettrici tramite l’applicazione di elettrodi lungo il decorso dei nervi. La registrazione delle risposte evocate valuta la corretta funzionalità delle fibre nervose motorie e sensitive. Successivamente, l’elettromiografia vera e propria registra l’attività elettrica nei muscoli, attraverso l’uso di elettrodi ad ago monouso, sia in condizioni di riposo sia durante contrazione volontaria.

Prenota una visita

Prenota a Crema
Chiedi informazioni
Prenota a Orzinuovi

Diagnostiche